Niente da fare per la B1F contro la Florens Vigevano

Niente da fare per la B1F contro la Florens Vigevano

Florens Vigevano – Volley 2001 Garlasco: 3-0

Parziali set: 25/15, 25/21, 25/22

Punteggi individuali: Angeleri 3, Mazzocchi 7, Corti 3, Simoncini 1, Fragonas 11, Sgherza 13, Venturini 4.

GARLASCO 29 ottobre 2018 – Finisce con un perentorio 3-0 il primo derby stagionale delle nostre ragazze contro la B1 della Florens Vigevano, attrezzata per calcare il palcoscenico insieme alle prime della classe in questa stagione. Angeleri e compagne riescono ad impensierire le ducali sono nell’ultimo parziale grazie ad una bella scossa di Sgherza, mentre nessuna difficoltà nella gestione del vantaggio per le padrone di casa nelle prime due frazioni.

L’aiuto allenatore Barbara Pagnin parla del match: “Il derby, si sa, è sempre una partita un po’ particolare da affrontare, che può portare tensione e adrenalina. A differenza del primo set un po’ sotto tono è terminato poi a 15, gli altri due set sono stati giocati e ci sono state anche delle belle azioni durature anche se purtroppo sul finale hanno avuto la meglio loro. Noi siamo state brave a metterle sotto pressione in ricezione battendo con efficacia, ma dobbiamo essere più precise e incisive nella fase di attacco per portare a casa il punto. Resta sicuramente da migliorare l’intesa con i centrali. Stiamo lavorando duro per migliorarci singolarmente e di squadra..solo così i risultati sicuramente arriveranno, non si molla niente”.

L’attaccante torinese Elisa Fragonas esprimere un po’ di rammarico: “Devo essere sincera, non ho ancora digerito la sconfitta di sabato. Di dispiace perché è un’altra partita in cui si poteva fare sicuramente qualcosa in più e rimane il rammarico di non aver portato a casa qualche punticino. Siamo una squadra molto molto giovane quindi un inizio “incerto” poteva essere preventivato e non bisogna sicuramente fasciarsi la testa dopo sole tre partite. Siamo cresciute molto da inizio stagione, ci manca ancora solidità e consapevolezza che ci farebbe fare il salto di qualità che speriamo di acquisire presto visto che siamo molto unite sia dentro che fuori dal campo!”

 

Domenica finalmente si torna a giocare tra le mura domestiche contro le sarde del Capo D’Orso Palau straordinariamente alle ore 16,30 per consentire il rientro alle ospiti.

Attachment