BM: sconfitta netta, ma ai vantaggi…ancora più rabbia!

Volley 2001 Garlasco – CUS Genova: 0/3

Parziali set: 23-25, 23-25, 22-25

Punteggi individuali: Stella 2, Cardona 23, Di Noia 4, Testagrossa L. 5, Ceccoli 4, Antonaci 7, Testagrossa M. 2, Fracasso 3.

GARLASCO, 13 Marzo 2019 – Finisce 3-0, ma con i parziali tiratissimi la gara casalinga contro CUS Genova. Dopo la gara, coach Marco Maranesi chiede più anima in campo ai suoi ragazzi “Abbiamo avuto il 57% di positività in attacco con 10 punti percentuali in più di Genova: praticamente la miglior prestazione in attacco di tutta la stagione. Questi numeri nella pallavolo maschile di solito vogliono dire 3 punti, invece dopo la gara di ieri fanno solo aumentare la rabbia perché ieri sera siamo stati molli e inconcludenti in tutto ciò che riguarda la fase break perdendo un incredibile numero di occasioni piuttosto favorevoli. Questa squadra è riuscita a migliorare in alcune cose dal punto di vista tecnico (ricezione e primo attacco in particolare) ma senza cuore e la giusta intensità non si va da nessuna parte!

Anche il palleggiatore e capitano Savino Di Noia chiede di più: “Abbiamo avuto un approccio sbagliato nei confronti di una partita che richiedeva l’esatto contrario. Spero ci possa servire da lezione perché adesso il nostro campionato diventa totalmente diverso. Confido nel lavoro di tutti e in un pizzico di orgoglio e amor proprio per affrontare al meglio queste ultime sfide”.