BM – RASSEGNA STAMPA – GARLASCO SURCLASSA L’ULTIMA E RITROVA GOGNA

GARLASCO SURCLASSA L’ULTIMA E RITROVA GOGNA

Rispetta il pronostico il Volley 2001 Garlasco nella partita casalinga contro il già retrocesso Hasta Volley Asti, ultimo in classifica. In tre set e un’ora di gioco, i ragazzi di Vittorio Bertini e Marco Fumagalli hanno archiviato la pratica di una partita che lo staff tecnico ha utilizzato soprattutto per dare spazio a chi di solito gioca meno e per sperimentare nuove soluzioni. Primo set in equilibrio fino alla seconda pausa tecnica (8-7, 16-13), poi il Volley 2001 prende il largo (21-14) e porta a casa la frazione. Nella seconda, gli ospiti risalgono da 8-4 a 16-13, ma anche in questo caso, subito dopo la seconda sospensione tecnica il sestetto lomellino preme sull’acceleratore (21-15) e incamera il parziale. Poca storia nel terzo set con Garlasco avanti 8-5 alla prima pausa tecnica, ma già sul 16-8 alla seconda, prima dell’allungo sul 21-12 che è stato prologo ai titoli di coda di un match importante per i tre punti. A due giornate dalla fine del campionato Garlasco può blindare il quarto posto, un risultato quasi incredibile per una squadra neopromossa. “Mi fa piacere rimarcare il ritorno a tempo pieno di Giovanni Gogna, dopo la lunga assenza per un serio infortunio – commenta Vittorio Bertini -. Per il resto, è stata la più brutta gara di questa stagione, ma difficilmente avrebbe potuto essere diverso contro una squadra che da alcune settimane non ha più i suoi tre giocatori migliori”. Mettere al sicuro il quarto posto è l’obiettivo di queste due ultime partite e coach Bertini prova a fissare un traguardo ancor più ambizioso: “Sabato prossimo a Fossano ci giochiamo l’ultima grande sfida della stagione contro la terza. In settimana ci prepareremo a puntino per poi tentare il colpo con un’amichevole giovedì a Monza, contro la seconda squadra del Vero Volley. Comunque vada, all’ultima giornata in casa con La Spezia sarà grande festa”.

Fabio Babetto