B2M – Garlasco deraglia in casa

Da “La Provincia Pavese”, 08 febbraio 2016

Stanco, spento e poco convinto il Volley 2001 Garlasco cede nettamente alla prima di ritorno contro Gorgonzola che merita il successo in virtù di un approccio per tutta la partita migliore. La squadra di coach Latelli non trova mai equilibrio, nè un assetto accettabile e deve rincorrere invano per tutti e tre i periodi, pagando dazio in ricezione e conseguentemente attaccando con poca precisione.
La sfida con Gorgonzola è combattuta e tirata fin dai primi palloni perchè i milanesi giocano con grande determinazione. Garlasco fatica in avvio a prendere bene le misure degli avversari, ma va alla prima sospensione tecnica avanti 8-6 grazie ad un ace di Mozzana cui segue un attacco sontuoso di Coali. Gorgonzola castiga ogni disattenzione degli uomini di Latelli, pareggia sull’11-11, poi tiene la testa avanti, anche complici un paio di attacchi larghi dei padroni di casa. Un muro di Nifosi e un buon primo tempo di Antonaci tengono in galleggiamento Garlasco che gira sotto 14-16 alla seconda pausa, risale 16-16, scivola indietro sul 16-19 dopo due consecutivi attacchi lunghi di Durante prima e Coali poi. Coach Latelli ci parla su, ma la ricezione va in crisi e sul 16-21 entra Gogna per capitan Marrocco. Entra anche Pizzileo per Durante, ma ormai la frazione è compromessa.
La seconda parte in equilibrio, Gorgonzola dà l’impressione, però, di essere maggiormente in partita (4-6). Durante attacca largo, il gioco non scorre fluido, e alla prima pausa tecnica Garlasco rincorre (4-8). Il muro a due di Nifosi e Coali riduce (7-9), ma sono sprazzi in prolungati momenti di confusione e affanno (9-14 e time out inevitabile per coach Latelli). Sta maturando forse la peggior prestazione stagionale, e alla seconda sospensione tecnica Gorgonzola è saldamente in vantaggio 9-16. Due iniziative di Pizzileo sono utili a dimezzare il ritardo (14-17), ma Garlasco non riesce a ridurre ulteriormente e, malgrado tanti sforzi a muro, la stoppata che subisce Coali (17-23) consegna ai milanesi anche la seconda frazione. Nella terza, coach Latelli riporta Coali al centro a fianco di Nifosi, con Durante opposto e Marrocco e Pizzileo di banda. Garlasco resiste d’orgoglio , Pizzileo pareggia sul 10-10, ma Gorgonzola trova sempre il guizzo per mantenere il timone della sfida (13-16). Coach Latelli spende time out sul 14-18, la sua squadra sembra a corto d’ossigeno e, soprattutto, sempre meno convinta (17-23), poi gli errori in battuta e un’invasione consegnano i tre punti agli ospiti.

 

Fabio Babetto