B1F: i break condizionano la gara contro Albese

Volley 2001 Garlasco – Tecnoteam Albese: 0-3

Parziali set: 17-25, 21-25, 13-25

Punteggi individuali: Angeleri 1, Mazzocchi 4, Corti 3, Cagnoni 11, Fragonas 8, Sgherza 1, Venturini 2, Corroux 4.

GARLASCO, 10 aprile 2019 – Non era scontato il risultato per la nostra B1 femminile che credeva di poter ottenere punti contro la compagine della Tecnoteam Albese davanti al proprio pubblico. “Siamo scesi in campo con la convinzione di fare una buona prestazione – spiega il tecnico Marco Fumagalli – in effetti siamo riusciti a partire bene nel primo set arrivando al 10-10. Lì poi si è spenta la luce e con un brusco black out ci siamo ritrovati al 16-10 che ci ha condizionato, cosi come nel secondo e nel terzo set”. Dopo la sconfitta netta si complica ulteriormente il discorso salvezza: “Purtroppo ormai la situazione in classifica sembra compromessa, ma abbiamo il compito di onorare il nostro campionato fino alla fine. Sono certamente stati positivi gli innesti dalla panchina sia di Viviana Angeleri entrata nel turno di servizio e difesa che da parte di Benedetta Brandi a sostituire Corroux, Sgherza è stata impiegata poco per scelta tecnica”.

Ecco come legge questo periodo la capitana Viviana Angeleri: “Mi sembra di vedere da parte di tutte una sorta di sconforto, che non porta alle migliori prestazioni, tant’è vero che nell’ultimo periodo siamo calate molto – spiega la schiacciatrice cresciuta nel vivaio di casa – penso ci sia un dispiacere generale per questa annata per tutti i fatti che sono successi. Nell’ultima partita con Albese  le avversarie erano alla nostra portata, ma a volte manca quel qualcosa che porta la squadra ad ottenere quel risultato che tanto vorremmo. Adesso continuiamo a darci sotto con gli allenamenti, perché comunque la chiusura del campionato è agli sgoccioli.”