CHIUSURA VINCENTE PER LE RAGAZZE DELLA SERIE B

CHIUSURA VINCENTE PER LE RAGAZZE DELLA SERIE B

Terminiamo con una vittoria al quinto set il nostro campionato di serie B, arriva una vittoria per 3-2 delle ragazze di coach Mussa, che superano le torinesi del Volley Parella. Impegno incrociato tra Volley 2001 Garlasco e Parella Torino in occasione di questa ultima giornata di campionato, con anche le due squadre maschili, impegnate, una contro l’altra, in terra piemontese. A partire dalla Ambrovit, che stasera ha ospitato le piemontesi in un match importante per queste ultime, ancora non sicure di una salvezza che sarebbe poi giunta a prescindere da questa gara, considerato il ko di Gorla – che retrocede – a Trescore. Il risultato conclusivo, che archivia la stagione delle lomelline, è stato di 3-2 per le padrone di casa. Gara intensa e particolarmente lunga, ben oltre le due ore, con un primo set subito acceso e combattuto, che si chiuderà a favore di Garlasco solamente ai vantaggi, 26-24. Secondo e terzo periodo avranno svolgimento a tratti simile ma esito diverso: nel secondo l’Ambrovit conduce nelle fasi centrali (16-13) e sembra tutto sommato in controllo anche sul 21-17, ma le torinesi rimontano e vincono 23-25. Nel terzo set è ancora 16-13 e 21-17, questa volta il sestetto di coach Francesco Mussa regge bene e si impone 25-20. Al Parella basta un punto per la salvezza matematica, e nel finale del quarto periodo la voglia delle ospiti è tale da dar vita a un break che dal 20-21 conduce fino al 21-25. Il tie-break sorriderà alle lomelline, 15-10. Top scorer Lucia Cagnoni con 26 punti, seguono Nadia Ditommaso con 17 ed Elena Mazzocchi con 13. L’Ambrovit chiude il suo percorso con 35 punti, gli stessi di Albese, in nona piazza, è il momento di ringraziare in maniera sentita e sincera tutta la squadra, dalle mitiche atlete allo splendido staff tecnico, grazie per la professionalità, l’impegno, la determinazione e la voglia espresse in questa lunga ed intensa stagione di campionato, che si è conclusa con una vittoria e con una salvezza ottenuta con larghissimo anticipo. Grazie a tutte e a tutti e a presto!