B MASCHILE: NOVI – GARLASCO 3-1

B MASCHILE: NOVI – GARLASCO 3-1

Torna a casa senza punti l’Italian Converter dalla trasferta di questa sera in quel di Novi Ligure. A imporsi è infatti la compagine piemontese, 3-1, al termine di un incontro che ha visto questi set: 25-19, 24-26, 25-10, 25-18. A dispetto però del ko, Garlasco non ha assolutamente disputato una prestazione negativa. Ad esempio nel primo set, dopo un avvio complesso, il Volley 2001 ha trovato i colpi giusti per pareggiare sul 18-18, pagando però probabilmente lo sforzo profuso e, alla fine, cedendo. “Valido il nostro secondo set – racconta quindi coach Marco Fumagalli – vinto ai vantaggi e attraverso un gioco positivo”. Senza troppa storia, a conti fatti, risulterà perciò essere solamente la terza frazione, con Novi Ligure, ancora in corsa per i play-off e quindi ovviamente decisa a trovare il punteggio pieno, che mette giù i punti che valgono l’allungo decisivo. Più equilibrato, almeno nella sua prima metà, è il quarto set. In conclusione possiamo dire tranquillamente che siamo rimasti in corsa e alla pari coi novesi per lunghissimi tratti del match, L’Italian Converter resta infatti in corsa per ampi tratti, ma nel finale sono forse le maggiori motivazioni dei padroni di casa a fare la differenza, con la squadra di casa in piena corsa per l’accesso ai playoff promozione per la serie A2. Terzultima partita stagionale che va in archivio per i garlaschesi, che rimangono a 34 punti in classifica, prossima gara, che sarà l’ultima fra le mure amiche del palazzetto di via Don Balduzzi, contro lo Yaka Malnate, che proprio nell’ultimo turno di campionato, ha staccato il pass della salvezza. Match da vincere per chiudere bene la stagione casalinga della nostra squadra e per provare a raggiungere Alba, che ci precede di 3 lunghezze.